A.I.A.S. sezione Busto Arsizio

Associazione


La nostra storia

L'AIAS di Busto Arsizio (Sezione e Centro di Riabilitazione) nasce nel 1966 da un’idea del Commendatore Annibale Tosi.
Inizialmente l’utenza era composta da un numero esiguo di bambini tutti affetti da paralisi spastica e venivano erogati esclusivamente trattamenti fisioterapici.
Ma già dopo pochi anni si è manifestata l’esigenza di riabilitare altre patologie ed in particolare i disturbi cognitivi, psicomotori e di linguaggio. Così dal 1975 il Centro ha potenziato i propri servizi inserendo la riabilitazione psicomotoria e logopedica.
Con il passare del tempo è aumentata progressivamente l’utenza e si sono fatti sempre più pressanti le richieste di riabilitare patologie psichiatriche e situazioni di disagio psicologico: ciò ha comportato la creazione di nuovi spazi per la terapia, spazi non più recuperabili nella sede di viale Piemonte.
Dopo un lungo iter burocratico l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione una parte del plesso scolastico “Aldo Moro” in cui si è trasferito il Centro nel 1996 dopo gli opportuni lavori di adeguamento.
In data 06.07.2006 l'AIAS è stata accreditata con delibera della Regione Lombardia n. 2887, mentre in data 01.08.06 è stato firmato il contratto di accreditamento con la Asl Provincia di Varese.
Negli ultimi anni è stata introdotta la riabilitazione neuropsicologica.
Nel dicembre 2008 è stato aperto il Servizio Neuromotorio e recupero funzionale adulti: ciò per andare incontro a continue e sempre più pressanti richieste di intervento di pazienti adulti con disabilità temporanee, patologie croniche o progressive non invalidanti.

Nel 2012 è stato inserito il nuovo servizio "Supporto didattico a bambini e a ragazzi con disturbo specifico dell'apprendimento", rivolto a soggetti affetti da questa patologia. Sempre nel 2012 è stato aperto il Centro Diurno Disabili a Somma Lombardo in cui viene attuato il "progetto sperimentale supporto per soggetti con disturbo dello spettro autistico", accreditato con la Regione Lombardia. Dal 2015 sono state recuperate le nuove DGR che hanno definito i criteri e i requisiti delle strutture accreditate (indicatori di appropriatezza).

Nel 2019 è stato attivato il servizio "Vitamine x lo studio" rivolto a ragazzi che hanno la necessità di potenziare le abilità scolastiche e acquisire metodologie di studio più efficaci.

Attivita' sociale

La Sezione, nata insieme al Centro di Riabilitazione nel 1966, svolge un ruolo sociale e di rappresentanza.
Sono organi della Sezione: l'Assemblea dei Soci, il Consiglio Direttivo, il Comitato Esecutivo ed il Collegio dei Revisori dei Conti. Il funzionamento di questi organi è disciplinato dallo Statuto.

E' in corso l'adeguamento alla normativa di riforma del Terzo Settore, che ha già visto, ad ottobre 2020, l'approvazione preliminare del nuovo statuto; per l'applicazione dello stesso andrà attesa la completa entrata in vigore della stessa normativa.


Il primo Presidente è stato il fondatore Comm. Annibale Tosi che ha ricoperto la carica fino ai primi anni '80.
Al suo successore Dr. Giuseppe Castiglioni si deve soprattutto l'ottenimento della nuova sede.
Dal 1996 è Presidente Bruno Ceccuzzi a cui si devono importanti cambiamenti.
L'attività della Sezione è prettamente sociale e di rappresentanza.
La qualità di Socio si acquisisce compilando l'apposita domanda e versando la quota associativa annuale, il cui importo è stabilito dall'Assemblea Nazionale. Scarica modulo di iscrizione

 

Tutti i modi per sostenere l'AIAS

L’Aias è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta all’anagrafe “onlus”, che svolge attività senza fine di lucro.
Opera nel campo socio-sanitario e attualmente ha in carico circa 800 assistiti prevalentemente in età evolutiva ed eroga mediamente 30.000 trattamenti all’anno, oltre ad un numero sempre crescente di prime visite.
L’accreditamento in vigore con la Regione Lombardia ci permette di coprire solo in parte i costi di gestione del Centro di Riabilitazione.
Per poter garantire un servizio di alto livello la nostra Associazione investe ogni anno in formazione del personale, attrezzature tecniche, materiale di vario genere utilizzato durante le terapie, ecc.
Per questo è molto importante il sostegno di tanti Amici.
Privati ed aziende possono aiutarci offrendoci il proprio contributo ed avvalendosi, nel contempo, dei benefici fiscali previsti* .

Potete scegliere di:

  • devolvere il 5 per mille: in questo caso non dovrete effettuare alcuna spesa; basta compilare la sezione relativa alle onlus della dichiarazione dei redditi apponendo la propria firma e inserendo il ns. Codice Fiscale 00647360122
  • sponsorizzare attività da noi organizzate (es. eventi formativi, acquisto attrezzature tecniche, ecc.)
  • diventare soci
  • lasciti testamentari: per informazioni contattare la Direzione Generale tel. 0331/639328
  • erogare liberalità (donazioni) di qualsiasi entità.

Per bonifici:

  • c/c bancario c/o BCC Busto Garolfo e Buguggiate, filiale di Busto Arsizio, intestato a: AIAS Busto Arsizio Onlus "Annibale Tosi" - Codice IBAN IT79T0840422800000000001259
  • c/c bancario c/o Credit Agricole, filiale di Busto Arsizio, intestato a: AIAS Busto Arsizio Onlus "Annibale Tosi" - Codice IBAN IT23A0623010820000047592584
  • Assegno Bancario o Circolare intestato a AIAS onlus Busto Arsizio

 

Richiedi la ricevuta per la donazione liberale, compilala e rimandala via email o via fax alla Segreteria della Aias di Busto Arsizio.

 

Per informazioni: contattare la Segreteria al n. 0331 639328

*Le erogazioni liberali sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi Mod. 730 e UNICO come segue:
Per le persone fisiche: erogazione detraibile, ai sensi dell’art. 15 lettera i/bis del T.U.I.R. (19% dell’importo donato fino ad un massimo di euro 2.065,83)e deducibile ai sensi dell’art. 14 comma 1 del D. L. 35/2005 del 14.03.2005, convertito in Legge n. 80 del 14 maggio 2005 (entro il 10% del proprio reddito fino ad un massimo di euro 70.000,00).
Per le imprese: erogazione deducibile, ai sensi dell’art. 100, comma 2, lettera h del T.U.I.R. e ai sensi dell’art. 14 comma 1 del D.L. 35/2005 del 14.03.2005, convertito in Legge n. 80 del 14 maggio 2005 (entro il 10% del reddito dichiarato fino ad un massimo di euro 70.000,00).
Ricevuta fuori campo IVA per carenza dei presupposti di cui all’art. 1,2 comma 3° lett.a) e 4 del D.P.R. 26 Ottobre 1972, n. 633 .
Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003 e s.m.i., nonché del Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, informiamo che il trattamento dei dati, forniti dal donatore, avviene per l’esclusivo perseguimento delle finalità statutarie dell’Aias Busto A. Onlus “A.Tosi”

Attivita' ludico/sportiva in piscina

Da oltre 15 anni l'AIAS, in collaborazione con l'ANFFAS di Busto A., organizza un'attività ludica e di pratiche sportive presso la Piscina Manara, rivolta a ragazzi con vari gradi di disabilità.
Gli atleti sono iscritti alla Pad (polisportiva associazione disabili).
L'attività viene svolta da ottobre a maggio, nei giorni di martedì e venerdì dalle 19,00 alle 19,45 in 4 corsie messe a disposizione dalla piscina "Manara" a Busto Arsizio.
L'assistenza è garantita da un gruppo di volontari che seguono i ragazzi in acqua.
La struttura è adeguatamente attrezzata per i portatori di handicap.
Alcuni degli atleti hanno partecipato a competizioni nazionali conseguendo anche ottimi risultati.


Per  poter frequentare l'attività è indispensabile iscriversi con le seguenti modalità:

  • di persona presso la Piscina Manara il martedì e venerdì dalle 19,00 alle 19,45
  • Compilando e inviando il modulo di iscrizione; per informazioni rivolgersi alla segreteria AIAS al n. 0331 639328 durante gli orari di apertura.

Per poter accedere all'attività è indispensabile essere tesserati AIAS o ANFFAS

Comitato Regionale Lombardia

La Sezione AIAS fa parte del Comitato Regionale Lombardo AIAS, organo che riunisce tutte le Sezioni lombarde.
Il Comitato è nato circa 30 anni fa con lo scopo di tutelare i diritti dei disabili e di essere un punto di riferimento con la Regione Lombardia. Promuove l'immagine delle AIAS lombarde e rappresenta le stesse in ambito nazionale e internazionale.
Fanno parte del Comitato un rappresentante di ogni Sezione lombarda.  Da alcuni anni organizza Convegni Scientifici.

Manifestazioni ed eventi sociali

La Sezione AIAS organizza annualmente degli eventi per i propri assistiti, familiari, Soci, aperti comunque a chiunque voglia condividere con noi questi momenti.
Alcune  manifestazioni (Festa di Natale, Festa d'Estate, Mostre di Pittura ecc.)  vengono gestite da un gruppo di volontari che si dedicano con passione ed entusiasmo per la buona riuscita delle stesse.   

Attivita' di volontariato

Chi fosse interessato a svolgere attività di volontariato presso il Centro può compilare questo modulo di adesione o contattare la segreteria.
 Le attività riguardano  l'accompagnamento degli utenti che non hanno la possibilità di raggiungere il Centro con il proprio mezzo di trasporto, la collaborazione nell'organizzazione degli eventi sociali o l'effettuazione di  piccoli interventi di manutenzione/riparazione.

COMUNICAZIONE DEGLI IMPORTI PERCEPITI DA AIAS BUSTO ARSIZIO ONLUS “ANNIBALE TOSI” NEL CORSO DEGLI ANNI 2018 E 2019, EROGATI DA PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E SOGGETTI EQUIPARATI (ai sensi e per gli effetti della L. 4 agosto 2017 n. 124, art. 1, commi 125 – 129)

Ai seguenti collegamenti sono riportate le comunicazioni degli importi percepiti da AIAS Busto Arsizio Onlus "Annibale Tosi" durante i singoli esercizi, la cui pubblicazione è obbligatorie ai sensi della L. 4 agosto 2017 n. 124, art. 1, commi 125 – 129:

Comunicazione degli importi percepiti dalla pubblica amministrazione nel 2018

Comunicazione degli importi percepiti dalla pubblica amministrazione nel 2019

Comunicazione degli importi percepiti dalla pubblica amministrazione nel 2020

La nostra sede e le molteplici attività


Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Esercizi di riabilitazione
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
INAS Modalita' di accesso Sistema qualita' Area Scientifica Associazione Centro di Riabilitazione
cerca nel sito